OVERIT NEXT-GEN FSM PLATFORM 2022 WAVE TWO

You ask, we deliver

OverIT Next-Gen FSM Platform 2022 Wave Two libera appieno il suo potenziale, non solo offrendo un lungo elenco di nuove funzionalità, estendendo l’offerta di prodotto, ma anche garantendo una maggiore configurabilità del software e una perfetta integrazione con sistemi terzi e supportando i partner nel personalizzare le soluzioni di FSM in base alle necessità dei clienti.

configure
CONFIGURE

Promuoviamo e potenziamo le possibilità di configurazione della nostra piattaforma sviluppando nuove funzionalità:

  • Nuovo motore di configurazione e interfaccia utente aggiornata per configurare i moduli della Next-Gen FSM Platform
  • Tecnologie single sign-on ottimizzano il motore di configurazione, che ora può funzionare in modo più efficiente che mai
  • Branding e customizzazione del look & feel dell’interfaccia utente e della sua localizzazione semplificano i processi e la user experience, nonché migliorano tempi e costi, soddisfacendo le esigenze dei clienti
integrate
INTEGRATE

Rendiamo l’integrazione della nostra piattaforma più semplice:

  • Ridefinendo l’ambiente operativo della Next-Gen FSM Platform, consentendo ai nostri clienti di fare affidamento sull’integrazione nativa con i servizi cloud AWS. Questo è fondamentale per la portabilità, l’agilità e l’efficienza della piattaforma, rendendo più veloce la consegna e migliorando la sicurezza dell’applicazione
  • Ampliando il catalogo delle API REST, per connettere dati e processi, estendere le capacità digitali, combinare servizi e modelli di business, mettendo a disposizione dei partner un numero sempre maggiore di tool perché possano sviluppare la piattaforma in autonomia
EXPAND THE PRODUCT OFFERING

La Next-Gen FSM Platform 2022 Wave Two introduce anche nuove funzionalità, ampliando la proposta di valore. La piattaforma presenta nuove funzionalità di Machine Learning che rendono il processo di Field Service preciso al 100%, ottimizzando le attività di schedulazione e perfezionando l’esperienza mobile dell’utente sul campo, che lavora in un network security system solido con i dispositivi più recenti e innovativi.

ML-based spare part suggestion

La sfida
Molto spesso i tecnici non riescono a finalizzare un lavoro perché manca un pezzo di ricambio, accorgendosene solo una volta arrivati sul luogo dell’intervento, di fatto impedendo la conclusione dell’attività. La questione va oltre il livello di competenza dell’operatore e assume ancora maggior rilievo se si pensa che risolvere un guasto al primo tentativo diventa un KPI impossibile da raggiungere senza il giusto pezzo di ricambio.
Pensiamo all’impatto negativo su una organizzazione se, una volta che i tecnici sono in loco per eseguire un’attività di manutenzione o riparazione, non possono svolgere l’operazione per mancanza delle parti giuste. I tecnici saranno costretti a rientrare in sede e ripianificare l’intervento con tutto quello che ciò comporta: raddoppio dei costi, riduzione delle risorse disponibili, lavoro extra.
Tuttavia, la soluzione esiste e arriva dai prodotti di Field Service, capaci di evitare questi eventi imprevisti.

La soluzione
La funzionalità “ML-based spare part suggestion” consente di assegnare la quantità e il tipo di ricambi adeguati a terminare un’attività prima che i tecnici arrivino sul luogo dell’intervento. La conseguenza? Nessuna perdita di tempo, nessun dubbio, quando i tecnici devono eseguire un’operazione, hanno tutti i componenti necessari per completare il lavoro, assicurandosi che il problema venga risolto la prima volta.
Il funzionamento è semplice: la piattaforma recepisce dai dati storici tutte le informazioni riguardanti i materiali, gli ordini di lavoro, le quantità pianificate e contabilizzate e le sfrutta per addestrare il motore di Machine Learning e prevedere materiali e quantità necessarie per eseguire l’attività in campo. In questo modo, OverIT assicura al tecnico di essere sempre preparato prima di recarsi sul luogo dell’intervento, migliorando così il processo di schedulazione e la user experience mobile.

Benefici e KPI
• Aumento del tasso di risoluzioni al primo tentativo
• Incremento della soddisfazione del cliente
• Riduzione dei costi
• Snellimento nell’esecuzione delle operazioni

Guarda il video e scopri il potenziale della funzionalità ML-based spare part suggestion

TORNA ALLE FUNZIONALITÀ
Job bundler

La sfida
Uno degli elementi che accomuna le aziende di Field Service è la costante ricerca dell’efficienza nello svolgimento delle attività per fornire un servizio migliore e garantire la soddisfazione del cliente.
Raggiungere questo obiettivo non è sempre facile per diversi motivi, uno dei quali è che le organizzazioni di field service spesso devono programmare numerose attività simili tra loro, per attività, cliente, luogo, asset da manutenere. Sia i programmatori che i tecnici che svolgono le attività sul campo stanno affrontando questa sfida ogni giorno.
Ma come superarla? Cercando di eseguire in modo più efficiente questo tipo di attività a seconda dei seguenti casi d’uso:
1. Bundle di più attività schedulate nello stesso luogo
2. Bundle di più attività localizzate nella stessa area geografica
3. Bundle attività simili che necessitano di componenti e attrezzature specifiche

La soluzione
La funzionalità “job bundler” identifica attività simili (per tipo di attività, cliente, luogo, asset, ecc.) che possono essere raggruppate in un bundle, assegnandole a un unico tecnico o team, sia manualmente che automaticamente. In questo modo, ogni operatore si potrà dedicare a una tipologia specifica di ordine di lavoro in una prospettiva di ottimizzazione della schedulazione e della gestione della forza lavoro in campo e di incremento della soddisfazione dell’utente finale.

Benefici e KPI
• Ottimizzazione della schedulazione
• Incremento dell’efficienza nelle operazioni field
• Crescita della soddisfazione del cliente
• Risparmio di tempo e costi

Guarda il video e scopri il potenziale della funzionalità job bundler

TORNA ALLE FUNZIONALITÀ
Safety Checklists

La sfida
Il tema della sicurezza ha da sempre occupato una posizione di rilievo nel Field Service ma negli ultimi tempi è diventato quanto mai imprescindibile. A seguito delle restrizioni imposte, nello scenario post-pandemico che stiamo vivendo le aziende di tutto il mondo si trovano a dover affrontare le stesse sfide, ponendo la sicurezza come comune denominatore. Le aziende hanno quindi iniziato a valutare nuove possibili idee per aumentare gli standard e le condizioni di sicurezza e migliorare l’efficienza a 360 gradi, assicurando al contempo la continuità operativa e la soddisfazione del cliente.
• Riduzione dei pericoli in campo
• Minimizzazione dell’esposizione a pericoli
• Rispetto delle norme di sicurezza sul posto di lavoro

La soluzione
OverIT Next-Gen FSM Platform si pone l’obiettivo di garantire livelli di sicurezza per la forza lavoro mai sperimentati prima. La procedura comincia prima di intraprendere l’attività in campo, quando al tecnico è richiesto di completare una safety checklist e solo se tutte le condizioni di sicurezza sono rispettate, l’intervento può iniziare.
• Le safety checklist sono completamente configurabili per essere facilmente utilizzabili da parte dei tecnici
• La forza lavoro in campo può gestire le checklist direttamente dal proprio dispositivo mobile (smartphone o tablet) o tramite comandi vocali e a mani libere in caso di head-mounted tablet
• Qualora una procedura non venisse completata, i tecnici non possono ignorarla, assicurando così il rispetto di tutti gli standard di sicurezza
• Mentre compila la safety checklist, il tecnico può registrare l’intera attività raccogliendo dati utili in tempo reale. Il video sarà poi disponibile come registrazione digitale dell’attività portata a termine e potrà essere trasmesso a sistemi esterni

Benefici e KPI
• Incremento degli standard di sicurezza
• Miglioramento dell’efficienza complessiva nell’esecuzione delle attività
• Aumento della soddisfazione della forza lavoro
• Creazione di safety checklist semplificata

Safety Checklist OverIT Next-Gen FSM Platform

Job Guide

La sfida
Gestire operazioni mission-critical non è mai un compito facile. Pensiamo alle ispezioni sugli asset, agli interventi di manutenzione e ai Factor Acceptance Test, ma anche ai controlli sullo stato dei macchinari o al monitoraggio di ricambi e veicoli: in tutti gli scenari descritti, nel momento in cui i tecnici si trovano ad operare in campo possono avere bisogno di:
• Essere guidati nell’esecuzione delle operazioni, evitando di dimenticare passaggi necessari
• Eseguire il debriefing di grandi moli di dati (ad es. pressione, stato dell’asset, voltaggio)
• Raccogliere e memorizzare informazioni fondamentali al fine di validare il lavoro svolto

La soluzione
Next-Gen FSM Platform permette di creare agevolmente job guide completamente configurabili. Grazie a to-do list create su misura, OverIT guida i tecnici nell’esecuzione delle attività, snellendo e accelerando i processi di raccolta dati quando si tratta di gestire operazioni mission-critical (audit di ispezione, Quality e Factory Acceptance Test, monitoraggio di pezzi di ricambio e veicoli, solo per citarne alcune).
• Le job guide sono facilmente fruibili da parte dei tecnici
• La procedura verrà ultimata in pochi passaggi e, alla conclusione dell’attività, verrà creato un report contenente tutte le informazioni raccolte
• La forza lavoro in campo può gestire le job guide direttamente dal proprio dispositivo mobile (smartphone o tablet) o tramite comandi vocali a mani libere in caso di head-mounted tablet
• Qualora una procedura non venisse completata, i tecnici non possono ignorarla, assicurando così il completamento di tutti i passaggi prima di concludere l’attività
• Mentre esegue l’attività assegnata e la valida tramite le checklist dedicate, il tecnico può registrare l’intera attività raccogliendo i dati utili in tempo reale. Il video sarà poi disponibile come registrazione digitale dell’attività portata a termine e potrà essere trasmesso a sistemi esterni

Benefici e KPI
• Esecuzione delle attività in campo semplificata
• Incremento dell’efficienza nelle operazioni mission-critical
• Miglioramento della user experience
• Creazione di istruzioni di lavoro configurabili

Job Guide OverIT Next-Gen FSM Platform

Collaboration in secure networks

La sfida
Il panorama della cybersecurity cambia costantemente e, in un mondo iperconnesso, l’area della network security sta acquisendo un’importanza crescente, sia nella vita privata che in quella economica. Ne consegue che le aziende non possono prescindere dall’attuare misure atte a proteggere la privacy dei propri dipendenti in un’ottica di sicurezza a tutto tondo.

La soluzione
OverIT Next-Gen FSM Platform è la soluzione che garantisce ai propri utenti di collaborare in reti sicure:
• Riduzione del rischio di perdita, furto e sabotaggio di dati
• Prevenzione degli accessi non autorizzati
• Accesso e condivisione dati sicura
• Rispetto dei più alti standard di sicurezza

Benefici e KPI
• Miglioramento della user experience
• Perfezionamento delle funzionalità di collaborazione
• Incremento dell’efficienza nelle attività field
• Aumento dei livelli di sicurezza della forza lavoro

Coolaboration OverIT Next-Gen FSM Platform

Augmented Collaboration on HoloLens2

La sfida
Le organizzazioni aziendali stanno attraversando un periodo di intensa trasformazione digitale e il mondo del Field Service Management non fa eccezione. Tecnici, ingegneri e l’intera forza lavoro si affidano quotidianamente ai propri dispositivi mobile per svolgere le proprie attività. Tuttavia, la mobilità non è un tema che riguarda solamente smartphone e tablet.
Un numero sempre maggiore di tecnici è attratto da dispositivi wearable e dagli innumerevoli vantaggi offerti, a partire dall’operatività a mani libere fino ai comandi vocali per eseguire le attività, dalla possibilità di richiedere informazioni e di accedere alla knowledge library, fino al monitoraggio dei parametri di salute e sicurezza.

La soluzione
OverIT si propone ai propri clienti come il partner tecnologico di eccellenza, accompagnandoli durante l’intero percorso di trasformazione. Integrandosi agli HoloLens2, le soluzioni sviluppate da OverIT sfruttano l’immenso potenziale dato dalle più recenti tecnologie, mettendolo a disposizione degli utenti durante le sessioni di collaborazione remota:
• Funzionalità di Augmented Reality
• Operatività hands free
• Interazione con contenuti multimediali e sovrapposizione di documenti, immagini, video e modelli 3D alla realtà osservata
• Funzionalità di Mixed Reality per muovere e interagire con oggetti 3D, visualizzandoli nello spazio circostante
• Opportunità di sfruttare un FSM di precisione per operare in un contesto di iper-connettività, grazie alla capacità di leggere e interpretare enormi quantità di dati e scenari in tempo reale, oltre che di prendere decisioni predittive in grado di garantire il 100% di uptime.

Benefici e KPI
• Snellimento dell’operatività
• Perfezionamento delle funzionalità di virtual collaboration
• Miglioramento delle condizioni di sicurezza
• Accesso al Knowledge Repository più agevole

Guarda il video e scopri il potenziale della funzionalità Augmented Collaboration on HoloLens2

TORNA ALLE FUNZIONALITÀ
Collaboration on IP Cam

La sfida
Alcune attività di manutenzione, come i Factory Acceptance Test, le ispezioni e i controlli di qualità, richiedono un monitoraggio e un controllo di medio-lungo termine, gestendo molteplici test prima di convalidare la qualità delle risorse, garantendo, in questo modo, il più alto standard di affidabilità.

La soluzione
OverIT mette a disposizione delle aziende soluzioni di ultimissima generazione per eseguire le ispezioni e i test di qualità, potenziando ulteriormente le funzionalità di remote assistance. La IP Cam dispone di sistemi ottici e sensori avanzati che permettono agli operatori di:
• Visualizzare gli asset da più punti di vista durante l’esecuzione di ispezioni e test di qualità. Questo si traduce in una diminuzione delle trasferte e nel relativo risparmio di tempi e costi
• Gestire completamente da remoto il posizionamento dell’IP Cam grazie a movimenti motorizzati
• Utilizzare uno zoom ottico fino a 20x per monitorare la situazione senza pregiudicare la qualità
• Connettere altri utenti durante l’intera giornata per verificare l’avanzamento dell’attività, con benefici in termini di trasparenza e accessibilità

Benefici e KPI
• Miglioramento nell’esecuzione dei test di quality assurance
• Incremento dell’efficienza nelle attività di Field Service
• Riduzione della durata delle ispezioni
• Aumento del livello di qualità

IP cam OverIT Next-Gen FSM Platform


THE NEXT-GEN FSM PLATFORM – RELEASE
Teniamo in grande considerazione gli input dei nostri clienti
e ci adoperiamo per garantire la loro soddisfazione

Vuoi sapere di più sulla nostra iniziativa?

SCOPRI LE RELEASE DELLA OVERIT NEXT-GEN FSM PLATFORM