OverIT partner di Data Transfer Solutions (USA)

La collaborazione permetterà di fornire gli strumenti GIS più avanzati alla crescente base di clienti di DTS in tutto il Nord America.

1° Giugno 2018 – In un mondo in cui la tecnologia fa passi da gigante, OverIT ha deciso di accrescere la propria sfera d’influenza collaborando con DTS, leader nel settore della gestione degli asset, dei Geographic Information Systems e della pianificazione dei trasporti.
Dalla propria sede di Orlando, DTS sviluppa soluzioni customizzate rivolte ai clienti al fine di automatizzare i propri settori, ridurre il carico di lavoro e organizzare i dati. L’esperienza pluriennale nel campo tecnologico ha permesso a DTS di creare un gruppo interdisciplinare esperto e solido in ottica di reattività e adattabilità a scenari differenti.

Integrando l’esperienza di DTS alla nostra soluzione di Realtà Aumentata, Mista e Virtuale Space 1, sarà possibile arricchire il mondo geospaziale digitale con le immagini olografiche virtuali in 3D. In questo modo, gli operatori sul campo avranno a disposizione non solo attrezzature “reali” per portare a termine attività di manutenzione e riparazione, ma anche una tecnologia innovativa con il supporto di un assistente virtuale, screencap e istruzioni dettagliate. L’approccio visivo futuristico offerto da questa tecnologia permette agli utenti di “osservare” specifiche di costruzione nascoste, come condotti idrici, tubature e componenti elettrici, altrimenti invisibili ad occhio nudo, per svolgere le attività in modo più efficiente e accurato, riducendo il margine di errore.

È arrivato dunque il momento di pensare fuori dagli schemi e scoprire i sostanziali benefici che questa soluzione può apportare alla vostra azienda.

Space 1, un prodotto di Realtà Aumentata, una soluzione efficiente e facilmente accessibile da diversi settori:

  • Adatta a qualsiasi settore industriale e a imprese di ogni dimensione
  • Un valido investimento modulare con costi di introduzione e deployment minimi
  • Impostazioni configurabili
  • Disponibile offline, garantisce la sicurezza dei dati durante il processo di sincronizzazione
  • Integrazione efficiente con VUEWorks® di DTS e altri sistemi esterni leader nel mercato
  • Intuitiva, di facile gestione e utilizzo
  • Piattaforma multidevice e multimobile: già fruibile da HoloLens, ODG, RealWear, EPSON Moverio e tablet Android e iOS e compatibile con i dispositivi disponibili sul mercato nei prossimi mesi
Share this entry