L’algoritmo di Intelligenza Artificiale fornisce predizioni sempre più accurate sulle principali metriche che impattano il Field Service, proponendo soluzioni “best-fit”.

Introducendo tecniche di Machine Learning nel suo motore di ottimizzazione della schedulazione, Geocall ora impara dal comportamento e dall’esperienza dei pianificatori per predire e ottimizzare l’assegnazione delle attività sul campo.

Considerato come il primo passo strategico verso il Predictive Field Service, Geocall 9.1 sfrutta l’Intelligenza Artificiale per prevedere i tempi di esecuzione delle attività, nel contesto e nei diversi scenari che caratterizzano le attività sul campo e che hanno un impatto tangibile sulle scelte di business.