FS Holding – Gestione arredi

Gestione delle operazioni di inventario, vendita, rottamazione e acquisto dei beni mobili tramite applicazione mobile

FS Holding, il gruppo che comprende le società che gestiscono le Ferrovie dello Stato Italiane, sfrutta i vantaggi di un’applicazione mobile per l’esecuzione del censimento dei beni fisici e degli arredi nelle sue proprietà. La soluzione, ottimizzata per tablet Android, è integrata con SAP per l’aggiornamento in tempo reale delle ubicazioni dei cespiti e l’ottenimento di un quadro affidabile e reale della situazione del patrimonio. Sfruttando le funzionalità di Geocall, l’applicazione consente infatti di eseguire in modo semplice e agevole l’inventario, la vendita, la rottamazione e l’acquisto dei beni mobili presenti nelle proprietà: tramite dispositivo mobile, gli operatori scannerizzano i barcode dei cespiti e ne inseriscono le caratteristiche, con la possibilità di segnalare eventuali spostamenti in altre stanze, correggere dati obsoleti o inesatti, consultare e aggiungere foto e note sui beni.

Elementi chiave:

  • Semplificazione del lavoro di inventario
  • Maggiore accuratezza nella definizione e localizzazione dei beni
  • Allineamento dei dati in tempo reale con SAP
  • Ottenimento della situazione reale del patrimonio mobiliare
  • Calcolo corretto del valore del patrimonio

2i Rete Gas – Workforce Management

Gestione della manutenzione e gestione tecnica degli ordini di intervento nell’ambito delle operation

Il cliente 2i Rete Gas sfrutta una serie di funzionalità che permettono di acquisire da sistemi esterni i dati su struttura impiantistica e lavori da eseguire, che vengono poi integrati in Geocall per la gestione del pronto intervento, della manutenzione programmata e straordinaria, delle attività presso la clientela e all’agenda per il booking. L’applicazione consente inoltre di gestire le ispezioni in cantiere e le imprese esterne, assegnando al personale sul campo e alle imprese appaltatrici le attività programmate direttamente sui loro dispositivi. Grazie alle funzionalità mobile, i tecnici possono confermare la propria presenza sul luogo di lavoro, prendere in carico l’attività e ricevere alert sull’uso dei DPI previsti. L’esecuzione delle attività è attestata mediante la compilazione di schede raccolta dati e può essere certificata anche dal cliente tramite la raccolta della firma grafometrica.

Elementi chiave:

  • Sistema unico per la gestione delle funzionalità core delle operation
  • Forte integrazione con sistemi esterni
  • Semplicità di interazione tra mobile e misuratori
  • Attenzione per la sicurezza sul lavoro degli operatori

ABS – Transportation

Pianificazione, ottimizzazione e tracking della movimentazione di trattrici, pianali e merci all’interno dello stabilimento

ABS, azienda leader nel settore siderurgico, ha introdotto Geocall per l’ottimizzazione e la tracciatura dei trasporti e della movimentazione dei materiali. La soluzione offre specifiche funzionalità in ambito logistico e consente di programmare i viaggi di movimentazione merce ottimizzando gli spostamenti delle trattrici, monitorando il carico di lavoro e supportando le movimentazioni tra i diversi reparti produttivi. I viaggi sono schedulati secondo criteri di ottimizzazione di tempi e spostamenti e i tecnici sono supportati nell’attività grazie a dispositivi installati a bordo mezzo, che permettono il tracking in tempo reale della merce all’interno dello stabilimento.

Elementi chiave:

  • Ottimizzazione movimentazioni merci
  • Maggiore efficienza produttiva grazie alla programmazione delle movimentazioni
  • Monitoraggio e prevenzione di situazioni critiche
  • Semplificazione del lavoro dei tecnici
  • Attribuzione precisa dei costi alle commesse

ADWEA - Progetto Sharikaty Somaati

Gestione attività di Field Service sulle reti elettriche e idriche

ADWEA è l’ente governativo che si occupa della distribuzione di acqua ed elettricità nell’emirato di Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti.
Il progetto Sharikaty Somaati faciliterà ADWEA nella gestione del Field Service, nelle attività manutentive dei tecnici in campo, i quali potranno avvalersi delle funzionalità Mobile per l’esecuzione dei lavori e le ispezioni tecniche sulle reti. La soluzione, integrata con il modulo di Realtà Aumentata, fornirà inoltre supporto cartografico integrato con Esri. La segnalazione di anomalie e problemi potrà avvenire anche da parte dei cittadini tramite App Consumer.

Elementi chiave:

  • Prodotto preconfigurato
  • Rapida implementazione del progetto (inferiore a tre mesi)
  • Multi piattaforma e interfaccia Mobile facile da usare
  • Integrazione con GIS Esri

Autostrade per l’Italia – Monitoraggio qualità, strutture, operation

Funzionalità di survey di Geocall a supporto dei processi di ispezione, gestione anomalie e verifica operativa su asset e strutture

Autostrade per l’Italia ha introdotto tre soluzioni che sfruttano le funzionalità di survey di Geocall, che rendono disponibili in mobilità una serie di schede raccolta dati da compilare sul campo: Monitoraggio qualità supporta la gestione delle attività di controllo anomalie e il monitoraggio della qualità sull’intera rete autostradale, sfruttando appositi form di anomalie, che vengono compilate in campo durante i controlli; Ispezioni strutture interviene sui processi operativi di ispezione di edifici e asset aziendali, permettendo di segnalare e gestire le anomalie riscontrate sul campo mediante specifici rapporti di ispezione; Verifiche operative è in grado di supportare i processi relativi alla gestione di diverse tipologie di schede compilate sul campo, con possibilità di allegare anche informazioni multimediali.

Elementi chiave:

  • Standardizzazione delle attività di raccolta dati in campo
  • Maggiore efficienza operativa grazie alla disponibilità di survey su mobile
  • Compilazione delle schede raccolta dati anche a mani libere (speech-to-text)
  • Maggior chiarezza nella rendicontazione grazie alla possibilità di allegare foto, audio e note

Camuzzi - Progetto WFM

Gestione attività di manutenzione, reclami e Pronto Intervento

Camuzzi Gas, società attiva nel settore della distribuzione del gas naturale in Argentina, ha scelto Geocall per la gestione delle attività sul campo relative a tutti i processi del ciclo commerciale: installazione, verifica, sostituzione e chiusura di contatori. Geocall inoltre viene utilizzato per la gestione dei reclami della clientela, con conseguente verifica dei tecnici e per la gestione delle attività di Pronto Intervento per la risoluzione di guasti, fughe di gas e interruzioni nella fornitura, con indicazione del livello di emergenza. Oltre all’integrazione con i sistemi legacy di competenza, è prevista la gestione della firma digitale tramite integrazione con TAG NFC e successiva creazione di file PDF autenticati.

Elementi chiave:

  • Profonda competenza dei processi di distribuzione del gas
  • Considerevole esperienza in LATAM
  • Rapida implementazione del progetto

Cap Holding – Progetto Nemo

Gestione delle attività commerciali e della manutenzione reti e impianti affidata ad imprese esterne

Il Gruppo CAP, che gestisce il servizio idrico integrato nella Città Metropolitana di Milano, ha adottato la soluzione Geocall integrata a Salesforce e Oracle BI. La piattaforma si occupa della gestione tecnica e amministrativa dei processi commerciali verso l’utenza e del coordinamento dei lavori di manutenzione delle reti e degli impianti, affidati prevalentemente a imprese esterne.
Geocall permette di programmare e schedulare le attività, integrando altresì l’utilizzo di dispositivi mobile per la gestione e la consuntivazione dei lavori sul campo. L’applicazione presenta inoltre specifiche funzionalità dedicate alle imprese esterne, per la gestione completa dei fornitori incaricati della manutenzione impianti, dalla fase di definizione dei contratti e consolidamento del listino di appalto fino alla rendicontazione delle attività effettuate e alla fatturazione.

Elementi chiave:

  • Digitalizzazione e mobilizzazione dei processi operativi
  • Monitoraggio in tempo reale dello stato di avanzamento dei lavori e dei costi delle attività
  • Gestione completa dei fornitori esterni
  • Rispetto degli SLA previsti nella carta dei servizi e degli standard dell’authority AEEGSI

Culligan – Smart Service

Gestione e ottimizzazione delle attività di servizio al cliente, supportando i tecnici che operano nei luoghi in cui sono installate le attrezzature

Culligan, azienda leader nella fornitura di soluzioni per il trattamento dell’acqua, utilizza Geocall per centralizzare, gestire e ottimizzare la programmazione e l’esecuzione di tutte le attività svolte per i clienti. La soluzione permette infatti di automatizzare la programmazione delle attività, ottimizzando gli spostamenti dei tecnici, schedulando gli interventi, pianificando gli appuntamenti con il cliente e gestendo mezzi e magazzini. Il tecnico è supportato nell’esecuzione delle attività sul campo dalla componente mobile disponibile su tablet, dal quale è in grado di consultare dati tecnici, manuali, giacenze di magazzino, nonché di calcolare i preventivi dell’intervento e di consuntivare le attività.

Elementi chiave:

  • Automatizzazione delle attività di back office
  • Controllo delle attività operative
  • Minimizzazione dei consumi dovuti a spostamenti
  • Possibilità di riportare opportunità commerciali dal campo
  • Sviluppo di KPI del processo di assistenza

Endesa - Progetto eOrder

Gestione rapporti con la clientela e attività di manutenzione delle reti elettriche in Spagna e LATAM

Endesa, la più grande Utility di Spagna, che fornisce energia elettrica anche in Brasile, Colombia, Perù e Cile, necessitava di una soluzione per l’acquisizione e la gestione, in maniera ottimizzata, delle richieste di lavoro di tipo commerciale e tecnico. Geocall ha fornito ad Endesa le funzionalità per supportare la gestione di squadre e veicoli sul territorio, gestire le emergenze e il ciclo di vita di pratiche e segnalazioni, monitorare le attività ed ottimizzare compiti e spostamenti delle risorse sul territorio.

Elementi chiave:

  • 6.000 tecnici sul campo a regime, a livello internazionale
  • 30-50% di incremento della produttività delle risorse
  • Integrazione standard con sistemi legacy
  • Framework comune con personalizzazioni per singolo Paese
  • App Mobile: componente multipiattaforma per mantenere costantemente in contratto i tecnici con l'azienda

Gnutti Carlo Group – Geocall Plant

Gestione della manutenzione all’interno degli stabilimenti produttivi

Gnutti Carlo Group ha introdotto Geocall Plant per organizzare le attività di manutenzione in tre dei suoi siti produttivi (a tendere 11 plant distribuiti a livello mondiale). La soluzione, accessibile da totem fissi sulla linea di produzione, dispositivi mobile offline o desktop, è completamente integrata con gli altri sistemi in uso (SAP PM, MM e WM) e porta notevoli benefici sia nell’organizzazione delle attività in carico ai tecnici in campo, sia nella gestione della manutenzione predittiva.

Elementi chiave:

  • Concetto di manutenzione autonoma basato sulle linee guida delle “5S competitive”
  • Metodologia Agile applicata all’organizzazione del lavoro
  • Giornata lavorativa del tecnico gestibile in autonomia
  • Gestione di template EWO (Emergency Work Order) per la rilevazione dei dati sulle emergenze

KONE - Konect Mobile

Mobilizzazione attività di trouble ticketing e manutenzione ascensori

KONE, società leader a livello mondiale nella progettazione e produzione di ascensori, scale e tappeti mobili per edifici, ha richiesto un’applicazione Mobile per la gestione delle attività di schedulazione e monitoraggio del lavoro dei tecnici e per l’elaborazione di informazioni statistiche sulla tipologia di attività. L’applicazione Mobile HTML5, dotata di un’interfaccia semplice da usare e in grado di funzionare anche in assenza di connettività, viene utilizzata dai responsabili tecnici per la supervisione delle attività di manutenzione.

Elementi chiave:

  • Progetto su scala globale che coinvolge 1.000 responsabili tecnici in oltre 10 paesi
  • Integrazione con i sistemi di back-end di KONE
  • Interfaccia con la piattaforma Remedy
  • Mobile App ottimizzata per Android e utilizzabile su tablet

Nuove Acque – Progetto Safety

Monitoraggio degli operatori in campo e gestione emergenze attraverso sensoristica wearable avanzata

Il cliente Nuove Acque, gestore del servizio idrico integrato nell’ambito territoriale dell’Alto Valdarno in Toscana (provincia di Arezzo e parte della provincia di Siena), sfrutta le funzionalità Safety di Geocall per monitorare la salute degli operatori in campo e prevenire gli infortuni sul lavoro.
Le risorse sul campo sono infatti dotate di smartwatch e smartphone, grazie ai quali è possibile rilevare una serie di parametri attraverso GPS, giroscopio, accelerometro e sensore di battito cardiaco. Vengono inoltre monitorati la mancanza di copertura di rete e il mancato rientro degli operatori rispetto all’orario di timbratura, con l’obiettivo di gestire tempestivamente gli allarmi che possono scattare se tali parametri non rientrano in determinate soglie o su segnalazione manuale delle stesse risorse.
In caso di allarme, viene attivata una procedura di gestione delle emergenze basata su un workflow. Questo, basato sull’organigramma aziendale, prevede un tentativo di telefonata alla risorsa in potenziale pericolo, una successiva telefonata al responsabile della stessa risorsa in caso di mancata risposta e, infine, l’invio di una squadra di soccorso in caso di mancato contatto anche con esso.

Elementi chiave:

  • Prevenzione degli infortuni sul lavoro
  • Tracciabilità degli spostamenti delle risorse sul campo
  • Risposta rapida in caso di emergenza
  • Utilizzo del nuovo sistema operativo Android Wear per dispositivi indossabili
  • Utilizzo di sensoristica wearable avanzata

Open Fiber – SmartHub

Assegnazione degli interventi sulla rete eseguiti da imprese esterne

Open Fiber, società che fornisce fibra ottica a banda ultra larga a oltre 250 città italiane, ha introdotto Geocall per organizzare i lavori dei propri fornitori esterni. La soluzione così implementata, denominata “SmartHub”, permette di recepire dai sistemi aziendali con i quali è integrata sia le segnalazioni di guasti e anomalie che le richieste di connettività della clientela, nonché di creare i corrispondenti Ordini di Lavoro arricchendoli di documentazione utile all’esecuzione degli interventi.
Grazie ad un motore di booking altamente configurabile, il sistema permette di assegnare i lavori nel rispetto delle disponibilità contrattuali delle imprese esterne e degli SLA, procedendo alla creazione del calendario interventi. Una volta definito l’appuntamento per l’intervento assegnato all’impresa, SmartHub comunica con i sistemi di Field Service Management delle imprese per trasferire le informazioni in modo immediato, affinché organizzino le proprie risorse.
Mediante l’App Mobile di Geocall, la soluzione dà inoltre la possibilità di consuntivare l’esecuzione dei lavori e di effettuare diagnosi di funzionamento della rete dopo la riparazione.

Elementi chiave:

  • Motore di booking “a regole”, altamente configurabile, per l’assegnazione dei lavori alle imprese
  • Rappresentazione in Realtà Aumentata delle informazioni della rete
  • Applicazione mobile cross-platform per il BYOD
  • User experience avanzata grazie alla tecnologia HTML5

RFI - Progetto WFM

Gestione delle attività di manutenzione della rete ferroviaria italiana

RFI – Rete Ferroviaria Italiana SpA, società responsabile della gestione della rete ferroviaria nazionale, ha scelto Geocall per la gestione e l’organizzazione di tutte le attività di manutenzione sul campo: dalla manutenzione programmata, all’assegnazione delle attività ai tecnici tramite mobile, fino alla gestione delle sale operative. Il progetto prevede di gestire con Geocall le ispezioni sugli asset e sulle reti, le letture, le attività di manutenzione, le reperibilità e le emergenze. Diecimila tecnici sul campo utilizzeranno l’App Mobile di Geocall.

Elementi chiave:

  • 10.000 tecnici in campo
  • Primo progetto collaborativo
  • Integrazione con GIS ESRI e con altri sistemi IT aziendali
  • Applicazione Mobile multi-piattaforma

RFI – GIS Catasto

Integrazione di dati geografici e amministrativo-contabili in una piattaforma per il monitoraggio e la gestione del patrimonio immobiliare su mappa

RFI, il gestore della rete ferroviaria italiana, sfrutta la rappresentazione combinata di report e mappe tematiche fornita dalla piattaforma GIS Catasto per consultare in modo immediato e sintetico la distribuzione territoriale del patrimonio e le sue destinazioni d’uso, identificare la necessità di verifiche sui dati, valutare scenari di dismissioni e trasferimenti infragruppo. Il sistema integra dati geografici (GIS e mappali catastali) e dati amministrativo-contabili (provenienti dalla piattaforma In.Rete), mettendoli in relazione per ottenere un’associazione tra la vista geografica e quella alfanumerica del patrimonio immobiliare. Il sistema prevede inoltre differenti layer tematici: rete ferroviaria, particelle catastali, confini amministrativi, mappe satellitari, che possono essere sovrapposti in base all’attività da svolgere. Le specifiche funzionalità di editing, reportistica e visualizzazione consentono infatti la realizzazione di diverse attività, come l’allineamento tra catasto urbano e catasto ferroviario, l’analisi, razionalizzazione e classificazione degli immobili anche in funzione del loro utilizzo e il supporto delle scelte strategiche aziendali.

Elementi chiave:

  • Combinazione di modello SOA e Geodatabase per la gestione centralizzata delle informazioni
  • Utilizzo dei metadati per associare le informazioni
  • Aggiornamenti agevoli e immediati
  • Condivisione dei dati in sicurezza

Utility Italiana - Modulo Realtà Aumentata

Utilizzo della Realtà Aumentata per la gestione delle attività di manutenzione

Uno dei nostri maggiori clienti, azienda leader in Italia nel trasporto e distribuzione di gas naturale, è stato precursore nell’utilizzo della Realtà Aumentata a supporto dei processi operativi svolti dalle squadre di manutenzione. La soluzione adottata consente la consultazione cartografica dei dati aziendali su tablet, la visualizzazione degli asset interrati o non visibili e di tutte le informazioni ad essi relative (attributi, ubicazione, schede tecniche, schemi di impianto), permettendo all’operatore di collaborare mediante appositi strumenti.

Elementi chiave:

  • App integrata con le funzionalità per il Field Service Management e con i servizi GIS aziendali
  • Rappresentazione e consultazione di informazioni relative agli asset
  • Funzionalità avanzate di editing e redlining
  • Tracking e orientamento per individuazione impianti dislocati in zone impervie